iscriviti alla newsletter
cerca
Nuceria CSR
5 feb 2016

Incarti confectionary con finiture pregiate

Nel suo libro Neuromarketing, Martin Lindstrom spiega, tra tante altre cose, come sempre più spesso per un consumatore acquistare un prodotto è più comportamento automatico che una decisione cosciente. È per questo che la lotta per la supremazia dello scaffale è più agguerrita che mai. Schiere di prodotti, dai freschi ai surgelati, si contendono l’attenzione del consumatore a suon di finiture e dettagli pensati per puntare alla pancia e stimolare l’acquisto d’impulso, per avere la meglio sul suo comportamento “automatico”. La domanda che tutte le aziende del settore si pongono quindi è: cosa possiamo far emergere i nostri prodotti tra bevande analcoliche, frutta secca, caramelle, carne, pollame, prodotti ittici, condimenti, zuppe, dolci, prodotti lattiero-caseari e vincere questa battaglia? La risposta è solo all’apparenza semplice: ricerca o, come lo chiamiamo noi, il genio nella scatola.

Perché non basta ricercare, bisogna guardare avanti e sapere cosa cercare, ci vuole il tocco magico. Ed è per questo che gran parte delle nostre risorse è dedicata, costantemente, alla divisione Ricerca & Sviluppo. Grazie ad essa possiamo offrire al mondo Confectionary soluzioni sempre innovative come incarti, anche in materiali accoppiati, che garantiscono la protezione della qualità dei prodotti alimentari e una loro più lunga conservabilità, e finiture speciali con dettagli pregiati, come ologrammi e pellicole 3D, che aumentano il valore di un pack ne aumentano la shelf life.  Con la nostra Bobst Vision Foil Hologram abbiamo rappresentato 6 diverse finiture di stampa pregiata che esaltano in maniera diversa lo stesso brand, valorizzando l’ effetto  finale a seconda del gusto del potenziale consumatore.

news dal blog:
25 feb 2020