iscriviti alla newsletter
cerca
Nuceria CSR
19 giu 2013

Medical Food, bollino e packaging integrati: il caso Nove Alpi
Nove Alpi Medical Food
Nove Alpi produce solo Medical Food ovvero una vasta gamma di prodotti senza glutine ed una altrettanto articolata gamma di alimenti a basso contenuto proteico.
La rimborsabilità di questi prodotti, necessità della possibilità in fase di vendita al pubblico, di  staccare un bollino dalla confezione per la tracciabilità in tutta la filiera.
Al fine di contenere i costi, abitualmente sul mercato si trovano confezioni in cui il codice a barre è stampato direttamente sull’astuccio ( la cosidetta fustella ), e mediante un tratteggio è possibile rimuoverlo dal pack compromettendo pero’ definitivamente   l’astuccio.
Nuceria, grazie alla bollinatrice installata nello stabilimento folding, e mediante l’applicazione di un’etichetta triplex stampata in-house, è in grado di proporre sul mercato una soluzione competitiva di un astuccio bollinato perfettamente funzionale all’utilizzo del prodotto.
E’ stata questa la svolta della collaborazione tra la Nuceria e Novealpi, oggi fornitore in esclusiva dei prodotti cartotecnici.
Intervista a Alessandro Conti, Buyer Novealpi
Perché ha scelto Nuceria ?
Le tecnologie proposte dal gruppo, lasciavano propendere per la  massima tranquillità di aver individuato un fornitore affidabile e con un grosso know how.  Oltre alla possibilità di bollinare in house, Nuceria ha risposto positivamente anche alla nostra esigenza di ricevere vaschette a 4 angoli ( incollatura non molto diffusa sul mercato ).
Quale è la leva del successo Nuceria?
Nuceria ha un approccio customer service basato non solo sulla professionalità delle proprie risorse, ma anche sulla loro estrema cordialità. Quando le sfide di mercato diventano ardue è necessario creare con i propri fornitori rapporti quotidiani costanti basati sulla disponibilità e sulla veloce capacità di reazione.
Fidarsi di Nuceria è un traguardo che hanno conquistato sul campo.
news dal blog:
25 feb 2020