iscriviti alla newsletter
cerca
Nuceria CSR
31 gen 2017

Packaging per cioccolato premium
Oltrepremium

Nell’arena in cui i brand combattono per essere scelti dal consumatore, vince chi fa marketing sensoriale e comunicazione “di gusto”.

Oggi, per fare la differenza tra mille prodotti simili sullo stesso scaffale e per farsi scegliere e ricordare, bisogna dare vita a un’esperienza multisensoriale, empatica e coinvolgente.

Non stiamo parlando di cinema 4D, realtà virtuali o tecnologie del futuro.
Noi di Nuceria Group vogliamo, semplicemente, raccontarvi quello che proponiamo e realizziamo per i nostri clienti. Packaging che sono vere e proprie leve di marketing emozionale per suscitare emozioni e vendere il prodotto.

La sfida tra i marchi parte proprio dal packaging.
La vista è predominante nella fase di acquisto e, troppo spesso, si trascura il grande potenziale di coinvolgimento che si riesce ad ottenere a partire dalla confezione stessa che attira, incanta e seduce, fino ad emozionare e a toccare il cuore del consumatore.

Con le soluzioni offerte da Nuceria Group viene data risposta al bisogno del consumatori di vivere un’esperienza multisensoriale. Insieme ai nostri clienti, infatti, ricerchiamo continuamente nuove ed efficaci soluzioni di stampa, finiture in grado di togliere il fiato al cliente finale. Nuceria Group va oltre il Premium e offre l’Oltrepremium per far vivere un viaggio attraverso il packaging in un percorso che coinvolge tutti i sensi.

Bisogna proporre ai consumatori finali un’esperienza multisensoriale.
Immaginiamo di progettare il packaging di una tavoletta di cioccolato.

Da dove iniziamo noi di Nuceria Group?
Iniziamo dal sentire e immaginare quello che, poi, andremo a studiare e realizzare con combinazioni di tecnologie integrate. Partiamo dalla
vista, colori che si sentono, brillantezza che vibra, rilievi che incuriosiscono e fanno “saltare” il prodotto dagli scaffali fino al punto di sceglierlo tra tanti, prenderlo e sentirne tutti i dettagli con mano. È il tatto: effetti ologrammati, motivi personalizzati che fanno immaginare e desiderare il prodotto custodito dal packaging. Il nostro ipotetico consumatore ora ha il prodotto tra le sue mani, lo guarda, lo tocca, lo vuole fino al punto di comprarlo e portarlo a casa con sé. Lo scarta, lo apre, sente il profumo intenso del cioccolato (olfatto) e percepisce il suono che produce mentre spezza la tavoletta con le dita (udito), fino al punto di mangiarlo (gusto) e completare il processo multisensoriale.

Nuceria Group non propone packaging fini a se stessi, ma va ben oltre e lavora per migliorare la brand experience. Non realizziamo solo una confezione sicura ed efficace, ma miglioriamo i packaging dei nostri clienti per dargli il miglior appeal di sempre e realizzare soluzioni in grado di coinvolgere il consumatore oltre il packaging.

La società internazionale di ricerca Technavio evidenzia tre fattori che contribuiscono alla crescita del mercato del cioccolato nel mondo: l’introduzione di nuove varietà di cioccolato, le innovazioni nel packaging e la richiesta sempre maggiore di cioccolato premium.

I maggiori player del mercato richiedono sempre soluzioni innovative per aumentare la shelf-life dei prodotti e anche per ravvivare l’interesse dei consumatori. Soluzioni green ed ecocompatibili, apri e chiudi e sempre più sicure si vanno ad integrare a finiture di stampa ed effetti grafici di grande impatto visivo come, ad esempio, l’utilizzo di lamine a caldo. Aumentano anche le vendite di cioccolato in piccole confezioni o in monodose che rappresentano la soluzione ideale per i consumatori attenti alla dieta e al portafoglio.

news dal blog:
25 feb 2020